domenica 4 maggio 2008

La domenica di Comicsblog.it #1

Non è detto che leggiate tutti i giorni Comicsblog (male!) quindi ecco una selezione di alcuni post della settimana passata giusto per rallegrarvi la domenica. Potrebbe diventare un appuntamento fisso.

Nuovo trailer di The Dark Knight, e la folla va in delirio.

Forse non tutti sanno che a Lex Luthor piace da impazzire il burro di noccioline.

Un tatuaggio dice più di mille parole, molte delle quali rimano con "ARGH!".

Questa settimana è uscito Iron Man al cinema, potevamo non parlarne? Qui e qui due post del mio prode collega Simone.

Fan di Batman con molto tempo libero creano un gran bel trailer (e io prendo una cantonata mica da ridere).

Ovviamente c'è molto altro ma per scoprirlo dovete girarvi il blog. Buona lettura!

3 commenti:

sergio ha detto...

Però scusa, anche tu, sai che c'è in giro un nuovo trailer di batman e non dici niente!
Fighissimo. Ho grandi aspettative. In realtà le avevo anche prima di Begins, ma questa è un'altra storia...
Ledger sembra perfetto come Joker, la sua voce è impressionante, ricorda perfino quella di Nicholson. Anche l'attore che fa Harvey Dent mi pare convincente. Ma nel film diventerà Duefacce? Ci sarà una sorta di cliffhanger per il prossimo sequel, come alla fine di Begins?
Illuminami, o vate dell'etere.

Bapho aka Davide Costa ha detto...

Dovresti leggere di più comicsblog.it! :P

In rete girano un paio di foto di Heckart con il volto deturpato, quindi credo due faccia abbia già un ruolo in questa seconda pellicola.

Però come sai sono un po' fobico rispetto agli spoiler e per questo non so ancora molto della storia.

Ecco il link all'immagine se non puoi fare a meno di vederla (e soprattutto se non hai mangiato da poco)

http://www.comicbookmovie.com/images/news/batman-the-dark-knight/dent-tdk.jpg

considerato che la WB la sta facendo togliere dai siti di info direi che è vera. Nel caso continua la strada del realismo.

sergio ha detto...

Paura! Non ho parole. Attendere fino a luglio sarà durissima. Fortuna che prima c'è Indiana Jones!
Circa la "strada del realismo" ho qualcosa da dire: certo, il taglio che traspare anche dal trailer è sempre quello, ma in Begins c'erano diversi svarioni che con il suddetto realismo ben poco avevano a che fare. Speriamo che Nolan e Goyer (si chiama così lo sceneggiatore? E soprattutto, è sempre lui?) abbiano aggiustato il tiro. Ripeto, ciò che vedo dal trailer mi fa ben sperare, ma anche l'ultimo film di Clooney - per dirne uno - a vedere il trailer sembrava una commedia romantica, e non lo è.